Sei nella categoria:

È vero che l’assicurazione auto GPL costa meno?

- Advertisement -

Quando si tratta di risparmiare sui costi della propria vettura, gli automobilisti scelgono spesso un veicolo a GPL che presenta molti vantaggi, primo fra tutti un minor costo del carburante. Di frequente, poi, si opta per questa soluzione perché si ritiene che l’assicurazione dell’auto a GPL costi molto meno rispetto alla polizza delle tradizionali macchine a benzina: ma è davvero così? Per scoprirlo occorre innanzitutto capire su quali parametri vengono stabiliti i premi assicurativi per le auto.

Costo assicurazione auto: da cosa dipende

Per stipulare la polizza RC Auto (Responsabilità Civile Autoveicoli) le compagnie assicurative tengono in considerazione diversi parametri. Oltre ai dati personali del contraente, quali, su tutti, l’anzianità della patente, la località di residenza e la classe di merito, le agenzie analizzano anche le caratteristiche del veicolo da assicurare: per esempio, ad un’auto con un motore più potente verranno assegnati dei premi assicurativi maggiori della media perché essa corre un alto rischio di causare incidenti.

Spesso poi le vetture ecologiche godono di una polizza RC Auto inferiore rispetto alla norma per alcuni vantaggi fondamentali:

  • Sinistri meno gravi: normalmente, le auto poco inquinanti contengono una minor quantità di materiali altamente infiammabili, diminuendo così il rischio di causare gravi e pericolosi danni in caso di incidente;
  • Meno chilometri percorribili: molte auto ecologiche, avendo un’autonomia minore rispetto a quelle inquinanti, vengono utilizzate per percorrere meno chilometri e, quindi, la probabilità di causare dei sinistri diminuisce notevolmente;
  • Maggiore affidabilità dei guidatori: infine, questo tipo di vettura viene spesso utilizzata da guidatori esperti ed affidabili per i quali i premi assicurativi sono notoriamente più bassi rispetto ad un neopatentato.

Tutti questi vantaggi, tuttavia, valgono essenzialmente per le auto elettriche ed ibride ma non per i veicoli a GPL poiché questi ultimi presentano alcuni svantaggi decisivi nella valutazione dell’assicurazione dell’auto.

Perché l’assicurazione auto GPL non costa meno

Nonostante le macchine a GPL siano sicuramente molto meno inquinanti rispetto alle vetture a benzina, i costi dell’assicurazione non sono inferiori ma anzi, talvolta, sono persino superiori. Questo perché le auto a GPL sfruttano un tipo di carburante molto economico che, al litro, viene venduto a meno della metà della benzina: questo fa sì che le vetture a GPL vengano impiegate più frequentemente e per percorrere più chilometri, aumentando il rischio potenziale di causare incidenti. Infatti, il ragionamento che tradizionalmente le compagnie assicurative fanno è che meno il carburante costa più aumenta la probabilità di incorrere in sinistri.

Le auto a GPL, poi, al contrario di quelle elettriche o ibride, utilizzano un carburante ad alto rischio di incendi che aumenta i danni potenziali in caso di incidente. Questo fattore fa sì che le compagnie assicurative si fidino molto meno di questi mezzi rispetto a quanto fanno per le altre vetture ecologiche.

Pagamento del bollo auto: i vantaggi delle vetture a GPL

L’assicurazione dell’auto a GPL, dunque, ha dei costi molto simili, se non identici, a quella delle macchine a benzina: i veri vantaggi sulla polizza RC Auto, infatti, si ottengono scegliendo macchine ibride o completamente elettriche. Tuttavia, le macchine a GPL offrono ugualmente alcuni benefici decisivi: non solo hanno dei costi del carburante davvero esigui, che aiutano a ripagare le spese assicurative, ma, essendo una soluzione altamente green, godono anche di importanti esenzioni del bollo auto.

In alcune regioni come Campania ed Emilia Romagna, per esempio, per le auto alimentate a GPL è prevista una riduzione dell’importo pari al 25%. Generalmente, però, gli sconti sul bollo auto sono molto più consistenti: in molte regioni quali, per esempio, la Puglia e le Marche, la riduzione dell’importo da pagare raggiunge il 75%. Infine, in altre località ancora come la Lombardia l’esenzione del bollo auto è totale.

Mentre dunque il minor costo dell’assicurazione per auto a GPL è solamente un mito che non trova riscontri reali nei calcoli delle tariffe fatti dalle compagnie assicurative, l’esenzione del bollo auto è un vantaggio reale e non indifferente che le vetture a GPL possono portare ai loro proprietari.

Articoli Correlati

Seguici

9,778FansMi piace
77FollowerSegui
1FollowerSegui
- Promo -

Ultimi Articoli

Esplora contenuti nel sito